Sapevo che saresti stata troppo orgogliosa per tornare,così ho deciso di venire a prenderti.

—Gabriel Garcìa Màrquez. (via xthisisemme)

polveristellari:

Altri attimi del libro della mia vita - come mi avete chiesto.È facile sentirsi vulnerabile quando si parla, straparla e scrive d’amore.

polveristellari:

Altri attimi del libro della mia vita - come mi avete chiesto.
È facile sentirsi vulnerabile quando
si parla,
straparla e
scrive d’amore.

(via profumodilibertaraffreddami)

Le code che ci costringono a chiederci per forza come stiamo.

—L’orso

Supponiamo un mattino,
tu ti alzi,
e ami me.

—Rino Gaetano. (via pesantecomeunalibellula)

(via inognidove)

Fanculo a chi non ha iniziato niente e a te dice che è finita.

—C’eravamo tanto sbagliati, Lo Stato Socialel (via percuigiochiamoci)

Do you ever wish you had a second chance to meet someone for the first time?

—Unknown (via stevenbong)

(Fonte: little-roro, via muovolemolecoleimmobili)

A volte sono più legate due persone che non si vedono mai di altre che si abbracciano tutti i giorni.

—Snusnub (via snusnub)

(via senzanessunaparola)

Ricordo
amor mio
ricordo aereoporti
abitazioni colorate
giornate grige
alberi spogli
e cuori gonfi
cuori fragili
cuori pieni di vuoto

Ricordo
amor mio
copriletti color caffe’
strade polverose
giornate fredde
e mani gonfie
e mani rosse
e mani sole, mani vuote
Incastrate a niente

Ricordo
amor mio
i tuoi capelli
e le mie dita fra di loro
e la tua maglietta
era bianca
con le maniche corte

E poi mi ricordo
amor mio
i tuoi occhi
e le sigarette, si
ma i tuoi occhi
e poi, non so
poi ho smesso
da quel momento
non ero piu’ capace
di ricordare altro

—Gloria Biagetti (via ventiseiottobre)

NIGHTNIGHT by DEDDY